Italian version

Ravenna, eterna capitale dei mosaici d'oro

 

Sede del porto militare romano che doveva difendere l'Adriatico, a lungo capitale dell'impero romano d'Occidente, gestita da Onorio, Galla Placidia, Odoacre, Teodorico e Giustiniano, ultima dimora di Dante, Ravenna si offre al visitatore come un gioiello incantato, la seconda città più antica d'Italia dopo Roma. In tre o cinque ore scopriremo mosaici di V e VI secolo d.C., un porto militare ben attrezzato, il sorprendente mausoleo di Galla Placidia, la tomba di Dante e la domus dei tappeti di pietra. Sembrerà di essere tornati indietro nel tempo.

 

Ravenna in tre ore, la capitale del mosaico e non solo…

Appena a 7 km dalla costa Adriatica, Ravenna divenne importante porto militare con l’imperatore Augusto e dal V secolo d.C. per lungo tempo fu scelta da Eruli, Goti, Bizantini e Vescovi come capitale. La nostra passeggiata parte dalla chiesa di San Giovanni Evangelista, una delle più antiche della città per spingersi ad esplorare i dorati e magnifici mosaici di Sant’Apollinare Nuovo, la tomba del sommo poeta Dante Alighieri per concludere all’incredibile basilica di San Vitale e al sorprendente così detto mausoleo di Galla Placidia.

 

Ravenna in sei ore

A quanto scritto precedentemente si può agggiungere la basilica di Sant’Apollinare in Classe, la più grande della città, situate circa 4 km a sud del centro storico; la cappella di Sant’Andrea (detta Arcivescovile) con la cattedra in avorio del vescovo Massimiano e il Battistero Neoniano. Altrimenti la splendida Domus dei Tappeti di pietra o l’incredibile e maestoso mausoleo di Teodorico, unica tomba di un barbaro presente in Italia. A questi si possono sostituire, o aggiungere, il Museo Nazionale o l’antico porto di Classe. Se si volesse invece un palazzo suggeriamo la così detta Cripta Rasponi. Al Battistero degli Ortodosssi o Neoniano si può contrapporre il Battistero degli Ariani.

 


English version

Ravenna, the golden mosaics of an ancient capital town

 

Headquarter of the ancient roman military port which had to defend all Adriatic coast, for many years capital town of the western roman empire was held by Honorius, Galla Placidia, Theoderic and Justinian. Last house of the poet Dante Alighieri, Ravvenna offers itslef to the visitor as a real jewel with golden mosaics of Vth and Vith Century. For three or five hours it will seems to live in ancient times.

 

Ravenna in three hours, capital of mosaics and more…

Just few miles far way from the Adriatic Coast, before military roman port under Augustus and then, since Vth Century A.D. capital of western roman empire (as choosen by Eruls, Goths,Byzantines and Bishops) the city offers us the most ancient wall mosaics of the world. Our journey starts at Saint John the Evangelist, one of the oldest church of the city and proceed straight to the golden mosaiced walls of Sant’Apollinare New, the grave of the poet Dante Alighieri and it ends at the gorgeous basilica of San Vitale and the so called mausoleum of Galla Placidia.

 

 


Deutch version

Ravenna, goldene Mosaiken

 

Zweite aelterstet Stadt in Italien nach Rom, Ravenna war sehr wichtig dank roemiches militaerisches Hafen von Classe. Haupstatdt der westliches roemisches Reich fuer vielem Jahren Ravenna regiert von Honorius, Galla Placidia, Dietrich von Bern und Iustinian wurde. Letzte Haus von der dichter Dante Alighieri, Ravenna ist dank wuenderschoene Mosaiken von V und VI Jahrhundert n.C. beruehmt. In drei oder sechs Stunden entdecken Sie die Sehenwuerdigkeiten der Stadt.

 


Spanish version

Ravenna, capital de mosaico dorado

 

Segunda ciudad mas antigua en Italia despues de Roma, es conocida tambien por el puerto romano militar de Classe. Capital de imperio romano de Occidente a bajo de Honorius, Galla Placidia, Teoderico y Iustianiamo ha sido el ultima casa de Dante Alighieri. In tres o seis horas vamos a descubrir los maravillosos mosaicos dorado de los siglos V y VI d.J.

 

 

 

Informazioni utili Ravenna

Per visitare i siti unesco della Diocesi (basilica di Sant’Apollinare Nuovo, basilica di San Vitale, Mausoleo di Galla Placidia, Battistero Neoniano, Cappella Arcivescovile) è necessario l’acquisto di un biglietto al prezzo di 8,50 € a persona (gratis diversamente abili, militari, un accompagnatore dopo le venti persone, under 10). Dal 1 marzo al 1 giugno il prezzo è di 10,50 € a persona con prenotazione obbligatoria al mausoleo di Galla Placidia.

Sant’Apollinare in Classe, Battistero degli Ariani, Mausoleo di Teodorico e Museo Nazionale sono gratis per under 18.

 

Go to top