Ivan Fioramonti

E-mail Stampa PDF

Ivan Fioramonti nato a Borgomanero (NO) il 17/06/1978, ha conseguito il diploma di liceo artistico sezione culturale nel 1997, più quinto anno integrativo nel 1998. Laureando in archeologia medioevale presso l’università di Parma in conservazione dei beni culturali.

Dal 1996 al 1998 ha collaborato con l’atelier del Carmine di Novara come apprendista restauratore, dal 2001 al 2006 incomincia la campagna di scavi come apprendista archeologo sulla TAV (Linea alta velocità) con la cooperativa Ars/ Archeosistemi di Reggio Emilia. Dal 2002 a tutt’oggi inizia una fruttuosa collaborazione con il Museo Archeologico Nazionale di Parma come disegnatore di materiale archeologico e collaboratore per diverse pubblicazioni scientifiche; inoltre dal 2003 al 2004 ho svolto il servizio di leva come obbiettore con mansioni di disegnatore, guida, custode e coordinatore di disegno archeologico agli stagisti dell’università di Parma (Parma Prot. N.2853 Pos. F/74). Nel 2005 collabora con il prof. Paolo Malvisi tramite la soprintendenza archeologica del Museo Egizio di Torino al restauro di una mummia di I-II sec. d.C. situata nei magazzini del Museo Archeologico Nazionale di Venezia. Dal 2007 al 2010 inizia la collaborazione con la ditta Abacus di Parma come operatore archeologico. Nel 2010 inizia la collaborazione sotto la direzione scientifica della Dott. Manuela Catarsi con l’editoria MUP di Parma per diverse ricostruzioni prospettiche della città di Parma in epoca romana. Collabora con Archemilia nel 2011 alla ricostruzione di due modelli in scala 1:200 del faro di Alessandria d’Egitto e di Ostia antica per la mostra Navigare necesse est del Dott. Baldassarre Giardina. Contemporaneamente incomincia nel 2010 e continua tutt’oggi la collaborazione con la ditta Pegaso archeologia di Bologna come tecnico archeologo.

Lingue parlate Italiano e Inglese.

Dedicated Cloud Hosting for your business with Joomla ready to go. Launch your online home with CloudAccess.net.